XVIII CAPITOLO NAZIONALE - Gran Priorato d'Italia OSMTH

Vai ai contenuti

Menu principale:

XVIII CAPITOLO NAZIONALE

ATTIVITA'



XVIII Gran Capitolo
Roma - 14 marzo 2015 Hotel “Relais Castrum Boccea”


Sabato 14 marzo 2015, alle ore 11,00, ha avuto luogo a Roma, nella Sala dei Cavalieri dell’Hotel Relais Castrum Boccea, il XVIII Gran Capitolo del  Gran Priorato d’Italia – O.S.M.T.H..
Hanno partecipato al Capitolo oltre 160 membri dell’Ordine. I lavori capitolari sono stati avviati dal Gran Priore uscente, Prof. Stelio W. VENCESLAI, e successivamente condotti dal nuovo Gran Priore, Dott. Paolo Nicola CORALLINI GARAMPI. Essi sono stati assistiti dai Cavalieri Filippo GRAMMAUTA e Domenico CALLEA (che, alternativamente, hanno svolto funzioni di Gran Cancelliere), dai Cavalieri Giuseppe CALDARELLI e Bruno BARTOLINI (che, alternativamente, hanno svolto funzioni di Gran Cerimoniere), dal Cav. Romeo CAVALLIN (che ha svolto le funzioni di Maestro delle Cerimonie), dal Cav. Francesco MALATESTA, che ha svolto le funzioni di Guardiano.
Nel corso del Capitolo:
• Il G. Priore, Prof. Stelio W. Venceslai, ha riferito sulle attività svolte dall’Ordine nell’ultimo anno ed ha delineato gli obiettivi di  carattere culturale, etico ed umanitario che in futuro l’Ordine deve perseguire con sincero e costante impegno.
• Sono state approvate, all’unanimità dei presenti, le modifiche e le integrazioni del De Magni Priorati Italiae Codice Militum Templi (Codice) sulle quali avevano già espresso parere favorevole il Magistero (in occasione di diverse Sessioni svoltesi nel 2014 e nel 2015) ed il Consiglio del Gran Priorato
d’Italia nella sessione dell’11 febbraio 2015. Il testo del nuovo Codice verrà inviato, in formato elettronico, a tutti i membri dell’Ordine.
• Il Gran Priore Vicario, Cav. Filippo GRAMMAUTA, che ha svolto temporaneamente le funzioni di Gran Cancelliere, ha dato lettura della sintesi del verbale della seduta pomeridiana della XXIV Sessione del Consiglio del Gran Priorato, svoltasi l’11 febbraio 2015, durante la quale  il Gran Cancelliere in carica, Cav. Paolo Nicola CORALLINI GARAMPI, è stato eletto, per il triennio 2015-2018, alla prestigiosa carica di Gran Priore del Gran Priorato d’Italia – O.S.M.T.H..
• Il Gran Priore uscente, Cav. Stelio W. Venceslai ha proceduto, con le modalità previste dal Rituale dell’Ordine, all’intronizzazione del nuovo Gran Priore, Cav. Paolo Nicola CORALLINI GARAMPI, consegnandogli,  in segno di trasmissione della tradizione templare, il proprio collare e la bandiera del Gran Priore.
• Il nuovo Gran Priore, Cav. Paolo Nicola CORALLINI GARAMPI, dopo il suo insediamento, ha proceduto all’intronizzazione, nella carica di Maestro ad vitam dell’Ordine, del Cav. Stelio W. Venceslai, eletto a tale carica dall'Assemblea capitolare il 15 marzo 2014. Al Maestro sono stati consegnati il collare distintivo della carica e la bandiera che riproduce l’antico Beauceant. La cerimonia si è svolta in un clima di particolare commozione che ha coinvolto tutti i presenti.
• È stata data comunicazione dell’attribuzione delle funzioni  di Grande Ufficiale ai Cavalieri Bruno BARTOLINI (che diventerà Gran Maresciallo dell’Ordine), Antonio COLLETTA (che diventerà Gran Precettore dell’Ordine) e Domenico PELINO (che diventerà Grande Elemosiniere dell’Ordine).
• È stata data comunicazione dell’avvenuta emissione dei Decreti di conferma nelle funzioni di Precettore dei Cavalieri Carmelo CAMMARISANO (Altomonte), Aldo COLLEONI (Trieste), Renato COLOGNATO (Varese), Riccardo GIRONI (Valdarno Fiorentino), Filippo GRAMMAUTA (“Hugues de Payns” di Roma), Patrizia VALMAGGI (Pordenone) e Pietro  VITO (Giano Vetusto).
• Sono stati consegnati i Decreti di conferma nelle funzioni di Visitatore per la Spagna al Cav. Filippo GRAMMAUTA e di Visitatore presso il Gran Priorato della Bulgaria – O.S.M.T.H. al Cav. Ettore Pallucca.
• È stata data comunicazione dell’avvenuta emissione dei Decreti di conferma delle funzioni di Grande Ufficiale del Gran Priorato d’Italia – O.S.M.T.H. ai Cavalieri Andrea BECATTINI (Gran Referendario), Donata MERLI (Gran Segretario), Gianfranco PALMIERI (Grande Ospitaliere), Andrea GAZZABIN (Gran Cerimoniere) e di nomina del Cav. Domenico CALLEA alla carica di Gran Cancelliere.
• Sono stati consegnati i Decreti di conferma nelle funzioni di Gran Priore Vicario al Cav. Filippo GRAMMAUTA ed al Cav. Sergio MANCINI.
• Dopo la delineazione del profilo dell’ultimo Maestro generale dell’antico Ordine del Tempio, Jacques de Molay, effettuata dal Gran Priore Vicario, Cav. Filippo GRAMMAUTA, si è proceduto alla vera e propria commemorazione di Jacques de Molay, secondo il Rituale dell’Ordine.
• È seguita la cerimonia della “Consacrazione del vincolo” tra la Sig.ra Lia Consiglia CORDELLA ed il Maestro dell’Ordine, Cav. Stelio W. VENCESLAI.
• Dopo le allocuzioni del Gran Priore Vicario, Cav. Sergio MANCINI, del Gran Priore, Cav. Paolo Nicola CORALLINI GARAMPI, e del Maestro, Cav. Stelio W. VENCESLAI, si è proceduto alla questua e alla sospensione del XVIII Gran Capitolo del Gran Priorato d’Italia – O.S.M.T.H..

Dopo il Capitolo si è svolta, nello stesso complesso ricettivo, l’Agape fraterna, alla quale hanno partecipato molti membri del Gran Priorato d’Italia, loro familiari, ospiti e simpatizzanti dell’Ordine.

Nel pomeriggio è seguita, nella stessa Sala dei Cavalieri dell’Hotel Relais Castrum Boccea, l’Assemblea dell’Associazione “G. Priorato dell’Ordine dei Cavalieri del Tempio di Hiérusalem”.


NON NOBIS, DOMINE, NON NOBIS, SED NOMINI TUO DA GLORIAM




Ing. Filippo Grammauta Gran Priore Vicario
G.O.K.T. – G.O.T.J.




XVIII Capitolo Nazionale. Entrata dei Grandi Ufficiali Cliccare sulla foto per accedere all'album
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu